Crea sito

Donazioni per misure di solidarietà Emergenza sanitaria Covid-19

L’amministrazione comunale, al fine di permettere di intervenire attivamente e personalmente nella “solidarietà alimentare”, come da indicazione dell’ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento di Protezione Civile, considerata la necessità di attivare ogni intervento utile atto a fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e contenere gli effetti negativi che sta producendo sul tessuto socio economico nazionale, ha istituito un conto corrente presso il proprio tesoriere comunale “CrediFriuli – Credito Cooperativo Friuli- filiale di San Giorgio di Nogaro” dedicato alla raccolta delle donazioni effettuate da Enti, persone fisiche e titolari reddito d’impresa per contribuire alle misure di solidarietà alimentare (Delibera di Giunta Comunale n. 44 del 22.04.2020).

 

Come Donare:

 

E’ possibile eseguire un bonifico sul conto intestato al Comune di San Giorgio di Nogaro

 

IBAN: IT 73 X 07085 64200 008210045815

 

CODICE BIC: ICRAITRRU50

 

INTESTATO A:

Comune di San Giorgio di Nogaro – Donazioni Mi.Sol. EMERGENZA COVID-19

 

CAUSALE: Donazioni COVID-19

 

Le donazioni raccolte a supporto dell’emergenza sanitaria saranno destinate alla distribuzione di buoni spesa (Delibera di Giunta comunale n. 28/2020) e a trasferimenti per avvalersi di enti del Terzo settore per l’acquisto diretto e la distribuzione di generi alimentari e beni di prima necessità.

 

Se la donazione liberale è effettuata da persona fisica o ente non commerciale spetta una detrazione dall’imposta lorda ai fini dell’imposta sul reddito pari al 30% della donazione, per un importo non superiore a euro 30.000,00 euro.

Se la donazione è effettuata da soggetti titolari di reddito d’impresa le erogazioni liberali sono deducibili (art. 66 del DL n. 18 17.03.2020 “Cura Italia”).

 

CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI

 

 

 

 

 

 

 

L’amministrazione comunale, al fine di permettere di intervenire attivamente e personalmente nella “solidarietà alimentare”, come da indicazione dell’ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020 della Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento di Protezione Civile, considerata la necessità di attivare ogni intervento utile atto a fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e contenere gli effetti negativi che sta producendo sul tessuto socio economico nazionale, ha istituito un conto corrente presso il proprio tesoriere comunale “CrediFriuli – Credito Cooperativo Friuli- filiale di San Giorgio di Nogaro” dedicato alla raccolta delle donazioni effettuate da Enti, persone fisiche e titolari reddito d’impresa per contribuire alle misure di solidarietà alimentare (Delibera di Giunta Comunale n. 44 del 22.04.2020).

 

Come Donare:

 

E’ possibile eseguire un bonifico sul conto intestato al Comune di San Giorgio di Nogaro

 

IBAN: IT 73 X 07085 64200 008210045815

 

CODICE BIC: ICRAITRRU50

 

INTESTATO A:

Comune di San Giorgio di Nogaro – Donazioni Mi.Sol. EMERGENZA COVID-19

 

CAUSALE: Donazioni COVID-19

 

Le donazioni raccolte a supporto dell’emergenza sanitaria saranno destinate alla distribuzione di buoni spesa (Delibera di Giunta comunale n. 28/2020) e a trasferimenti per avvalersi di enti del Terzo settore per l’acquisto diretto e la distribuzione di generi alimentari e beni di prima necessità.

 

Se la donazione liberale è effettuata da persona fisica o ente non commerciale spetta una detrazione dall’imposta lorda ai fini dell’imposta sul reddito pari al 30% della donazione, per un importo non superiore a euro 30.000,00 euro.

Se la donazione è effettuata da soggetti titolari di reddito d’impresa le erogazioni liberali sono deducibili (art. 66 del DL n. 18 17.03.2020 “Cura Italia”).